23 febbraio 2024
Marchio di qualità
Banner
CREA CULTURA 2024 - Foligno 20-22 marzo 2024
Giovedì 22 Febbraio 2024 11:27

INFORMATIVA  SULL 'ATTIVITA' DI PROMOZIONE TERRITORIALE

Dal 20 al 22 marzo 2024 a Foligno si svolgerà l’evento Festival “C.R.E.A. Cultura 2024” (vedi pagina web https://www.socialhackademy.it/creacultura/ ) organizzato dall’Associazione Crhack Lab Foligno 4D con il patrocinio del Comune di Foligno. Il GAL Valle umbra e Sibillini aderirà all’evento con all’allestimento di uno spazio espositivo per la divulgazione dell’attività istituzionali e per la promozione dei principali attrattori culturali del nostro territorio

Scarica informativa completa




 
AVVISO PUBBLICO – 19.2.1.06 “Sostegno allo sviluppo delle imprese extra-agricole dei settori: artigianato, commercio, turismo e servizi” (Rif. PSR Umbria 6.4.3.) – 2° EDIZIONE – GRADUATORIE DEFINITIVE
Martedì 30 Gennaio 2024 00:00

SCADENZA BANDO PROROGATA AL 14 MARZO 2023 – ORE 12.00.

Misura 19 – Sottomisura 19.2 – Tipo intervento 19.2.1.06

Intervento 6.4.3 del PSR per l’Umbria 2014-2022 “Sostegno allo sviluppo delle imprese extra-agricole dei settori: artigianato, commercio, turismo e servizi” 2° EDIZIONE

Il Gal Valle Umbra e Sibillini, tramite avviso pubblico, intende creare e/o potenziare attività imprenditoriali e favorire la creazione di servizi utili alle imprese ed alla popolazione.

Beneficiari: MICROIMPRESE (art. 2c. 3 dell’Allegato I reg. (UE) 702/2014).

Il limite minimo di investimento ammissibile è pari a € 20.000,00, IVA esclusa.

Gli aiuti per gli investimenti sono concessi sotto forma di contributi a fondo perduto pari al 60% sulla spesa riconosciuta ammissibile, con elevazione al 70% per giovani e/o donne e zone svantaggiate.

Il termine ultimo entro il quale vanno presentate le domande di sostegno è il 14 marzo 2023 entro le ore 12:00.

Per quanto riguarda le modalità di presentazione delle domande di sostegno, nonché la documentazione da allegare si rinvia all’avviso integrale.

Allegati
Scarica l'avviso integrale e gli allegati


GRADUATORIE RISORSE ORDINARIE 

GRADUATORIA DEFINITIVA RISORSE ORDINARIE (agg Cons. Direttivo 16/01/2024) 

GRADUATORIA DEFINITIVA RISORSE ORDINARIE  (agg Cons. Direttivo 20/09/2023)

DECLARATORIA INAMMISSIBILITA' RISORSE ORDINARIE (agg Cons. Direttivo 16/01/2024)
DECLARATORIA INAMMISSIBILITA' RISORSE ORDINARIE (agg Cons. Direttivo 20/09/2023)
ELENCO RINUNCIE ORDINARIE (agg Cons. Direttivo 16/01/2024)
 ELENCO RINUNCIE ORDINARIE (agg Cons. Direttivo 20/09/2023)

NB: In sede di scorrimento sono state esaurite le domande di sostegno a valere sulla graduatoria RISORSE ORDINARIE  (agg Cons. Direttivo16/01/2024)
GRADUATORIA PROVVISORIA DOMANDE NON FINANZIATE PER MANCANZA DI FONDI  (agg Cons. Direttivo 20/09/2023) 

GRADUATORIE RISORSE SNAI

GRADUATORIA DEFINITIVA RISORSE SNAI (agg Cons. Direttivo 16/01/2024)

GRADUATORIA DEFINITIVA RISORSE SNAI (agg Cons. Direttivo 20/09/2023)

DECLARATORIA INAMMISSIBILITA' RISORSE SNAI (agg Cons. Direttivo 16/01/2024)

DECLARATORIA INAMMISSIBILITA' RISORSE SNAI (agg Cons. Direttivo 20/09/2023)

ELENCO RINUNCIE SNAI (agg Cons. Direttivo 16/01/2024)

ELENCO RINUNCIE SNAI (agg Cons. Direttivo 20/09/2023)


 
LAVORI IN CORSO...per il nuovo sito WEB
Lunedì 06 Novembre 2023 00:00

Si comunica che a breve sarà ON LINE IL NUOVO SITO ISTITUZIONALE DEL GAL VALLE UMBRA E SIBILLINI

Ci scusiamo per eventuali disservizi arrecati. 



 
LABORATORIO VIVERE LA MONTAGNA
Martedì 19 Settembre 2023 15:34





IL PROGRAMMA

Giovedì 5 ottobre ore 9.30 ÷13.00

RIUNIONE TECNICA IN PLENARIA: La riunione tecnica rappresenta il momento di avvio dei lavori, nel corso del quale esperti del settore, analisti dei territori montani ed altri autorevoli partecipanti tratteranno il tema del “Vivere la montagna” partendo da fattori limitanti e criticità, per poi aprile la discussione sulle potenzialità di questi territori e sulle metodologie da attuare per sostenerne lo sviluppo.





Giovedì 5 ottobre ore 15.30 ÷18.00   &   Venerdì 6 ottobre ore 9.30 ÷13.00

N. 4 TAVOLI TEMATICI: i tavoli tematici, coordinati da facilitatori, rappresenteranno il momento di confronto e di lavoro del Laboratorio. Suddivisi in due sessioni, durante le riunioni verrà data ampio spazio alle testimonianze di chi nelle aree montante già è riuscito a d implementare modelli virtuosi di sviluppo e vitalità dei territori. In modalità focus group, i casi studio verranno analizzati e valutati dal gruppo di lavoro con l’obiettivo di estrapolare dalle testimonianze dei modelli punti di forza ed elementi di replicabilità. Ogni tavolo tematico, al termine delle due sessioni porterà ad un risultato da esporre nel corso del convegno finale


Venerdì 6 ottobre  ore 15.30 ÷18.30

CONVEGNO FINALE: a conclusione del laboratorio è programmata una iniziativa convegnistica alla presenza di istituzioni, Associazioni, Autorità di gestione, Enti di ricerca, ed altri stakeholder. Il convegno, oltre alla presentazione dei lavori svolti durante i tavoli tematici del laboratorio, rappresenterà il punto di partenza per approfondimenti e riflessioni sulle strategie volte a risolvere le criticità dei territori montani. Il confronto tra i vari attori del territorio potrà così favorire anche nuove idee per valorizzare della “Risorsa Montagna”, ponendo la stessa sullo stesso piano delle risorse economiche, ambientali e sociali dei territori sostenibili.





  

SAVE THE DATE 

Il 5 e 6 ottobre 2023 il GAL Valle Umbra e Sibillini organizza, all’interno del FORUM LEADER, il Laboratorio di approfondimento "Vivere la montagna. Sostegno a modelli virtuosi di sviluppo locale per la vitalità dei territori rurali marginali".

L’iniziativa prevede un meeting di due giorni con una riunione tecnica in plenaria di apertura dei lavori, tavole rotonde di approfondimento e un convegno finale di chiusura. Una full immersion nel corso della quale GAL Italiani, Enti di ricerca, Istituzioni ed Associazioni approfondiranno tematiche cruciali per le aree montane partendo da testimonianze di modelli virtuosi di sviluppo locale.

Le 4 tematiche individuate sono:

1. Vivibilità e benessere sociale attraverso il mantenimento dei servizi base per la popolazione;

2. Modelli di governance e politiche di sviluppo della risorsa turistica nelle aree montane marginali;

3. Agricoltura, agroalimentare e comunità del cibo: il ruolo dei sistemi produttivi nelle aree montane;

4. Modelli di mobilità sostenibile ed inclusiva per rafforzare la fruibilità e vivibilità delle aree montane.


Per registrarsi basta riempire l’apposito modulo a questo link: https://t.ly/-kMJN

L’iniziativa fornisce crediti formativi, riconosciuti per Dottori agronomi e forestali, link: https://www.agronomiforestaliumbria.it/ita/eventi/dettaglioEventi.asp?Id=1331 e Periti agrari e Periti agrari Laureati, link http://www.peritiagrariumbria.it/dettaglio_news.asp?id=976  

All’evento parteciperà anche Rete Rurale, che ne parla qui: https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/25298



 
BANDO PER SERVIZI TURISTICI E SOCIO-ASSISTENZIALI E DI CURA - PROROGA
Giovedì 03 Agosto 2023 00:00

SCADENZA BANDO PROROGATA AL 31 GENNAIO 2023 – ORE 12.00.

Il GAL Valle Umbra e Sibillini intende sostenere attività di carattere educativo, rivolte alla comunità locale, per favorire la crescita culturale, il rafforzamento del tessuto socio-assistenziale e di cura, ricreativo/ludico, psicomotorio, artistico, culturale, teatrale, musicale, psicoeducativo, educativo e di sviluppo di competenze, di inclusione sociale, in attuazione del PSR dell'Umbria 2014-2022 Azione 19.2.1.08 del Piano di Azione Locale "Due Valli: un territorio" - Int. 7.4.1 del PSR 2014-2022 per l’Umbria.

Beneficiari dell’avviso pubblico

  • enti pubblici in forma singola o associata nel rispetto dell’art. 49 del Reg. UE n. 1305/2013;
  • fondazioni che non svolgano attività economiche;
  • cooperative sociali ed associazioni senza fini di lucro;
  • partenariati pubblico-privati  nei quali il partner privato deve essere dotato di personalità giuridica e individuato con procedura di evidenza pubblica

Aliquota di contribuzione
Il bando prevede l’erogazione di un contributo in conto capitale dell’80 % calcolato sulla spesa ritenuta ammissibile al sostegno.

La dotazione finanziaria
La dotazione finanziaria dell’avviso è relativa a risorse ordinarie del PAL 2014-2022 ed è pari ad  €  839.183,59

La scadenza per la presentazione
Le domande di sostegno  dovranno essere presentate  entro il 31 gennaio 2023 alle ore 12:00.

Allegati
Avviso pubblico
Allegato 1 -Scheda tecnica di Misura
Allegato 2   Schema di relazione
Allegato 3  - Confronto preventivi
Allegato 4   - Dich. De Minimis
Allegato 5_Autovalutazione_checklist_AGEA_appalti_vers_2.7
Allegato 6  - Dich. Cumulabilità aiuti
Allegato 7 - Schema di variante


GRADUATORIE DEFINITIVE

Graduatoria delle DOMANDE AMMISSIBILI

Declaratoria di INAMMISSIBILITA'


 
GUSTUM - RIAPERTURA MANIFESTAZIONE D'INTERESSI
Mercoledì 02 Agosto 2023 10:46
logo

IN VISTA DELL’ULTIMA FASE DEL PROGETTO, CHE SI CONCLUDERÀ' AD APRILE 2024, 

SONO RIAPERTE LE CANDIDATURE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITÀ DI GUSTUM


La fase finale del progetto prevede una ampia campagna di promozione nazionale sui canali di GUSTUM, a cui il GAL Valle Umbra e Sibillini affiancherà un’importante attività di animazione sul territorio. L’iniziativa sarà volta a favorire la partecipazione di un vasto pubblico alle attività di presentazione e degustazione che i partner aderenti organizzeranno presso le proprie sedi. Il GAL, oltre a curare l’attività di promozione, fornirà alle imprese aderenti il materiale informativo ed i gadget appositamente realizzati per l’iniziativa. Le aziende partner saranno coinvolte nella programmazione dell’attività e nello svolgimento degli eventi degustativi presso le proprie sedi.

Le candidature sono aperte fino al 30 ottobre 2023. Di seguito l’avviso pubblico di Manifestazione d’interesse e la relativa modulistica.

- Avviso pubblico di Manifestazione d'interessi 

- Allegato A  - modulo manifestazione

- Allegato B - Dichiarazioni

- Disciplinare "Gustum"

Elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali della Regione Umbria



 
IMPRESE ARTIGIANATO: AVVISO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALL’ EVENTO “Artigiano in Fiera 2023” che si svolgerà dal 2 al 10 dicembre 2023 alla Fiera di Milano Rho
Martedì 01 Agosto 2023 08:08

Il GAL Valle Umbra e Sibillini pubblica l’avviso volto a reperire imprese di produzione che operano nel settore artigianale artistico ed agroalimentare di qualità disposte a partecipare all’evento “Artigiano in Fiera 2023”, che si svolgerà dal 2 al 10 dicembre 2023 alla Fiera di Milano Rho, attraverso la promozione e la vendita dei propri prodotti e del proprio territorio ed inviando almeno un rappresentante dell’impresa.

Le imprese devono avere sede operativa in uno dei 23 comuni del GAL (Bevagna, Campello sul Clitunno, Cannara, Cascia, Castel Ritaldi, Cerreto di Spoleto, Foligno, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo, Montefalco, Monteleone di Spoleto, Nocera Umbra, Norcia, Preci, Poggiodomo, Sant’Anatolia di Narco, Scheggino, Sellano, Spello, Spoleto, Trevi, Vallo di Nera e Valtopina).

Le imprese selezionate saranno ammesse a partecipare per un numero massimo di 15.

Ogni azienda partecipante avrà a propria disposizione uno spazio allestito (pavimentazione, pareti divisorie, illuminazione), di 6 mq – a fronte di uno stand di minimo 9 mq. – per la promozione e vendita dei propri prodotti e del proprio territorio, posizionato obbligatoriamente all’interno dello stand complessivo di AssoGal Umbria.

Inoltre, i GAL organizzeranno attività di animazione, coinvolgendo le imprese presenti.

Viene garantito il supporto tecnico-organizzativo.

Rimangono a carico delle imprese i seguenti costi:

  • Quota di iscrizione comprensiva di assicurazione, della presenza sul catalogo on line e parcheggio interno pari ad €. 650,00
  • Acquisto di spazio aggiuntivo per il proprio stand
  • Viaggio, trasporto prodotti, vitto ed alloggio.

Le imprese produttrici devono rispettare i seguenti requisiti presenti nel regolamento generale di “Artigiano in Fiera”:

1. Autenticità: i prodotti corrispondono a quanto dichiarato, escludendo pertanto qualsiasi forma di imitazione, contraffazione, falsificazione o adulterazione e devono essere prodotti nei territori del GAL Media Valle del Tevere e per il settore agroalimentare con materie prime umbre e/o DOP/IGP/STG;

2. Originalità: i prodotti hanno delle caratteristiche proprie che li distinguono da altri rendendoli in qualche modo unici;

3. Qualità: l’insieme delle caratteristiche dei prodotti corrispondono il più possibile ad una matrice di valori che esprimono il territorio, la tradizione, una trasformazione della materia prima il più possibile rispettosa dei processi naturali e dell’ambiente.

Le imprese partecipanti, inoltre, devono vendere unicamente i prodotti della propria azienda.

MODALITA’ DI ADESIONE

La scheda di adesione all’evento dovrà pervenire al GAL Valle Umbra e Sibillini entro e non oltre sabato 30 settembre p.v. ore 23.59 a mezzo e.mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o posta certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Per informazioni sulla fiera consultare SITO UFFICIALE “ARTIGIANO IN FIERA 2023”

Allegati
AVVISO DI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE “ARTIGIANO IN FIERA 2023”
SCHEDA DI ADESIONE “ARTIGIANO IN FIERA 2023”
DICHIARAZIONE “ARTIGIANO IN FIERA 2023”

 
BANDO PER SELEZIONE ISTRUTTORE TECNICO 2023
Martedì 28 Marzo 2023 09:17

Il G.A.L. Valle Umbra e Sibillini pubblica l’avviso pubblico per titoli e colloquio per la selezione di un istruttore tecnico da assumere a tempo pieno e determinato a supporto della struttura dell’Associazione per le finalità di attuazione del PAL 2014 – 2022.

La domanda di ammissione dovrà pervenire improrogabilmente e a pena di inammissibilità entro il giorno 28 aprile 2023.

DOCUMENTAZIONE AVVISO 
Avviso selezione Istruttore tecnico 2023
Allegato A – Domanda di ammissione
Allegato B - Autodichiarazione

AGG. DEL 17 MAGGIO 2023

In riferimento procedura di selezione di cui in oggetto, si comunica che nella seduta dell’ 17 Marzo 2023, la Commissione esaminatrice ha completato le verifiche di ammissibilità e di valutazione del CV cosi come previsto dal Avviso pubblico artt. 3, 4 e 8. Gli elenchi approvati possono essere scaricati al seguente link

Il/I candidato/i ammesso/i   è/sono convocato/i per il colloquio il giorno Martedi 23 Maggio 2023, alle ore 9.30, presso la sede del Gal Valle Umbra e Sibillini in Foligno (PG), via Monte Acuto n. 49


AGG. DEL 23 MAGGIO 2023

In riferimento alla procedura di selezione di cui in oggetto, si comunica che nella seduta dell’ 23 Maggio 2023, la Commissione esaminatrice ha completato le prove selettive per colloqui, cosi come previsto dal Avviso pubblico art. 9. L'elenco degli esclusi e la graduatoria PROVVISORIA sono scaricabili al seguente link.


 
BANDO PER SELEZIONE ISTRUTTORE TECNICO 2022
Mercoledì 08 Marzo 2023 00:00

Il G.A.L. Valle Umbra e Sibillini pubblica l’avviso pubblico per titoli e colloquio per la selezione di un istruttore tecnico da assumere a tempo pieno e determinato a supporto della struttura dell’Associazione per le finalità di attuazione del PAL 2014 – 2022.

La domanda di ammissione dovrà pervenire improrogabilmente e a pena di inammissibilità entro il giorno 09 gennaio 2023.

Per ogni ulteriore informazione scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - specificando nell'oggetto: Rif. Avviso pubblico selezione istruttore tecnico.

Allegati
Avviso selezione Istruttore tecnico
Allegato A – Domanda di ammissione
Allegato B - Autodichiarazione

AGG. DEL 1 MARZO 2023

In riferimento procedura di selezione di cui in oggetto, si comunica che nella seduta dell’ 1 Marzo 2023, la Commissione esaminatrice ha completato le verifiche di ammissibilità e di valutazione del CV cosi come previsto dal Avviso pubblico artt. 3, 4 e 8. Gli elenchi approvati possono essere scaricati al seguente link.

Il/I candidato/i ammesso/i   è/sono convocato/i per il colloquio il giorno Mercoledì 08 Marzo 2023, alle ore 10.15, presso la sede del Gal Valle Umbra e Sibillini in Foligno (PG), via Monte Acuto n. 49

AGG. DEL 8 MARZO 2023

In riferimento alla procedura di selezione di cui in oggetto, si comunica che nella seduta dell’ 8 Marzo 2023, la Commissione esaminatrice ha completato le prove selettive per colloqui, cosi come previsto dal Avviso pubblico art. 9. L'elenco degli esclusi e la graduatoria PROVVISORIA sono scaricabili al seguente link.

AGG. DEL 22 MARZO 2023

In riferimento alla procedura di selezione di cui in oggetto, si comunica che il l'unico candidato risultato vincitore nella procedura di selezione, ha presentato formale rinuncia all'assunzione. Ciò premesso, sarà riavvito il procedimento con nuovo bando in prossima pubblicazione


 
BANDO PER SELEZIONE ISTRUTTORE ANIMATORE
Mercoledì 08 Marzo 2023 00:00

Il G.A.L. Valle Umbra e Sibillini pubblica l’avviso pubblico per titoli e colloquio per la selezione di un animatore/esperto in comunicazione da assumere a tempo pieno e determinato a supporto della struttura dell’Associazione per le finalità di attuazione del PAL 2014 – 2022.

La domanda di ammissione dovrà pervenire improrogabilmente e a pena di inammissibilità entro il giorno 09 gennaio 2023.

Per ogni ulteriore informazione scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - specificando nell'oggetto: Rif. Avviso pubblico selezione animatore/esperto in comunicazione.

Allegati
Avviso selezione Animatore
Allegato A – Domanda di ammissione
Allegato B - Autodichiarazione

AGG. DEL 1 MARZO 2023

In riferimento alla procedura di selezione di cui in oggetto, si comunica che nella seduta dell’ 1 Marzo 2023, la Commissione esaminatrice ha completato le verifiche di ammissibilità e di valutazione del CV cosi come previsto dal Avviso pubblico artt. 3, 4 e 8. Gli elenchi approvati possono essere scaricati al seguente link

Il/I candidato/i ammesso/i   è/sono convocato/i per il colloquio il giorno Mercoledì 08 Marzo 2023, alle ore 9.30, presso la sede del Gal Valle Umbra e Sibillini in Foligno (PG), via Monte Acuto n. 49


AGG. DEL 8 MARZO 2023

In riferimento alla procedura di selezione di cui in oggetto, si comunica che nella seduta dell’ 8 Marzo 2023, la Commissione esaminatrice ha completato le prove selettive per colloqui, cosi come previsto dal Avviso pubblico art. 9. La graduatoria PROVVISORIA è scaricabile al seguente link.

AGG. DEL 23 MARZO 2023

In riferimento alla procedura di selezione di cui in oggetto, si comunica che nella seduta dell’ 23 Marzo 2023, il Direttivo ha approvato la graduatoria definitiva scaricabile al seguente link.

 
Incontro a Norcia 16 febbraio 2023
Martedì 14 Febbraio 2023 09:00


La Regione Umbria in collaborazione con ASSOGAL Umbria sta organizzando degli incontri nel territorio finalizzati a dare massima diffusione alle opportunità della Nuova Programmazione Agricola Europea 2023/2027.

Il prossimo di tali incontri si terrà il 16 febbraio p.v. dalle ore 16.30 a Norcia presso la sala DigiPass.

Per la partecipazione all’iniziativa è necessario registrarsi attraverso il seguente link https://form.jotform.com/223213500862041.

Scarica qui la locandina.

 
SELEZIONE DIRETTORE TECNICO DEL G.A.L. VALLE UMBRA E SIBILLINI: GRADUATORIA DEFINITIVA
Sabato 31 Dicembre 2022 11:19

Il Consiglio Direttivo del Gal Valle Umbra e Sibillini, nella seduta del 16 dicembre 2022, a seguito dei lavori della commissione giudicatrice della selezione per l’incarico di direttore tecnico del Gal, ha approvato la graduatoria definitiva.

Allegati
Graduatoria definitiva

 
SELEZIONE DIRETTORE TECNICO DEL G.A.L. VALLE UMBRA E SIBILLINI: GRADUATORIA PROVVISORIA
Mercoledì 26 Ottobre 2022 18:06

La Commissione giudicatrice della selezione per l’incarico di direttore tecnico del Gal Valle Umbra e Sibillini, a seguito del completamento delle prove selettive, ha redatto la graduatoria provvisoria.

Allegati
Graduatoria provvisoria

 
SELEZIONE DIRETTORE TECNICO DEL G.A.L. VALLE UMBRA E SIBILLINI: ELENCO CANDIDATI AMMESSI E NON AMMESSI AL COLLOQUIO
Martedì 04 Ottobre 2022 11:48

La Commissione giudicatrice della selezione per l’incarico di direttore tecnico del Gal Valle Umbra e Sibillini, riunitasi in data 27 settembre 2022, ha redatto l’elenco dei candidati ammessi e non ammessi al colloquio.

Allegati
Elenco candidati ammessi e non ammessi

 
INCONTRO DIVULGATIVO PER I BANDI 4.1.1 e 4.2.1
Lunedì 12 Settembre 2022 16:51

Lunedi 19 Settembre ore 16.00 – c/o Sala Digipass  - Norcia

Presso la Sala Digipass del Comune di Norcia , il Gal ha organizzato un incontro di divulgazione dei Bandi Mis 4.1.1 e 4.2.1 in prossima scadenza  (21 ottobre 2022) durante il quale saranno presentati i bandi. L’iniziativa è volta a dare maggiore visibilità agli strumenti di  incentivazione messi a disposizione nell’ambito del PAL  e volti a dare rilancio e maggiore competitività alle imprese del settore agricolo ed agroalimentare con una dotazione finanziaria di oltre 1 milione di euro di risorse della strategia SNAI.

Per info e conferme di adesione, potete contarci all’e-mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o al telefono a 0742 – 340989

 
IMPRESE TURISTICHE: AVVISO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALL’ EVENTO “Artigiano in Fiera 2022” 3-11 dicembre 2022 – Fiera di Milano Rho.
Lunedì 12 Settembre 2022 14:01

L’avviso è volto a reperire imprese turistiche interessate a partecipare all’evento suddetto quali: tour operators e agenzie viaggi operanti in Umbria, secondo quanto previsto dalla normativa in materia (L.R. 8/17) in grado di costruire e proporre un’offerta territoriale e/o tematica, strutturata e di qualità (pacchetti, servizi, Dmo/Dmc, eventi, ecc.) e consorzi turistici tematici e territoriali in grado di comporre, con il necessario supporto delle AdV di cui sopra in base alla normativa vigente, offerte e proposte ancora più articolate e rappresentative del territorio.

Le imprese turistiche come sopra descritto, devono essere disposte a partecipare all’evento suddetto attraverso la promozione e la vendita dei propri prodotti e del proprio territorio, per almeno n. 2 giorni di presenza in fiera da calendarizzare con gli altri partecipanti, ed inviando almeno un rappresentante dell’impresa.

Le imprese devono avere sede operativa in Umbria. Possono presentare manifestazione d’interesse solamente Tour Operators, Agenzie Viaggi, Consorzi turistici tematici e territoriali, che rispettano i seguenti requisiti:

  1. Regolare iscrizione al registro delle imprese da almeno 3 anni;
  2. Per i consorzi, prevalenza tra le imprese associate di quelle specificamente riconducibili ai codici ATECO 79.1 e 79.9 del settore turistico per almeno il 60%;
  3. In caso di presentazione delle offerte commerciali o pacchetti, da parte dei consorzi, esplicito riferimento al T.O./AdV che garantisce la prevista copertura tecnica ex L.R. 8/17.
Le imprese selezionate saranno ammesse a partecipare per un numero massimo di 15.

Alle imprese partecipanti verranno offerti i seguenti servizi:

– Spazio espositivo allestito all’interno dello stand di AssoGal Umbria;
– Attività di animazione calendarizzata;
– Supporto tecnico-organizzativo per tutta la durata dell’evento.

Sono a carico delle imprese i seguenti costi: Viaggio, trasporto prodotti, vitto ed alloggio.

MODALITA’ DI ADESIONE

La scheda di adesione all’evento dovrà pervenire al GAL Media Valle del Tevere entro e non oltre venerdì 30 settembre ore 23.59 a mezzo e.mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o posta certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Per informazioni sulla fiera consultare SITO UFFICIALE “ARTIGIANO IN FIERA 2022”

Allegati
Avviso di manifestazione di interesse Artigiano in Fiera 2022 – TURISMO
Scheda di adesione Artigiano in Fiera 2022 – TURISMO

 
DISTRETTI DEL CIBO IN VALLE UMBRA SUD
Venerdì 26 Agosto 2022 08:31

Aperte sino al 30 settembre 2022 le candidature per la costituzione del Comitato promotore del Distretto del Cibo in Valle Umbra Sud.  Il processo di aggregazione, promosso dal GAL Valle Umbra e Sibillini, permetterà di creare una prima rappresentanza imprenditoriale con la quale definire il Partenariato  Pubblico -Privato, le strategie ed il Piano di azione del costituendo Distretto.

Di seguito avviso pubblico e modulistica di presentazione

AVVISO PUBBLICO
ALLEGATO A

 
BANDO PER IMPRESE AGRICOLE IN VALNERINA
Giovedì 25 Agosto 2022 15:56

SCADENZA BANDO PROROGATA AL 21 OTTOBRE 2022 – ORE 12.00

Il GAL Valle Umbra e Sibillini intende sostenere investimenti per il miglioramento delle prestazioni e della sostenibilità globale delle aziende agricole all’interno dell’area SNAI Valnerina, in attuazione del PSR dell'Umbria 2014-2022 Azione 19.2.1.05 del Piano di Azione Locale "Due Valli: un territorio" - Int. 4.1.1 del PSR 2014-2022 per l’Umbria.

Beneficiari dell’avviso pubblico

Agricoltori, persone fisiche e giuridiche ai sensi della vigente legislazione, singole o associate in possesso dei seguenti requisiti:

  • siano titolari di partita iva agricola con codice d’attività prevalente agricolo ATECO2007 dal 01.11.10 al 01.70.00 ed iscritte alla CCIAA con sede legale nell’area SNAI VALNERINA o con unità locali ubicate all’interno dell’area SNAI VALNERINA che risultino, al momento della presentazione della domanda di sostegno, nel certificato di iscrizione alla CCIAA.

Aliquota di contribuzione

Il bando prevede l’erogazione di un contributo in conto capitale calcolato sulla spesa ritenuta ammissibile al sostegno determinato come segue:

− 40% per gli investimenti immobiliari e fissi per destinazione (come definiti al punto 12 dell’articolo 3 del presente avviso) e relative spese tecniche;

− 20% per investimenti mobiliari e relative spese tecniche e per investimenti immateriali.

Le aliquote di cui sopra sono maggiorate fino ad un ulteriore 20% come segue:

− 10% per i giovani agricoltori che si insediano per la prima volta come definiti all’articolo 2, lettera n) del Regolamento (UE) n.1305/2013

− 10% per investimenti ricadenti nelle zone soggette a vincoli naturali di cui all’articolo 32 del regolamento (UE) n. 1305/2013.

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria dell’avviso è relativa a risorse SNAI Valnerina ed è pari ad € 506.706,96

Scadenza per la presentazione

Le domande di sostegno dovranno essere presentate entro il 21 ottobre 2022 alle ore 12:00.

Allegati del bando 
Scarica gli allegati


Graduatorie

Scarica graduatoria di ammissibilità  

Scarica declaratoria di inammissibilità




 
BANDO PER IMPRESE AGROALIMENTARI IN VALNERINA
Giovedì 25 Agosto 2022 15:44

SCADENZA BANDO PROROGATA AL 21 OTTOBRE 2022 – ORE 12.00

Il GAL Valle Umbra e Sibillini intende sostenere investimenti per la trasformazione, commercializzazione e per lo sviluppo dei prodotti agricoli all’interno dell’area SNAI Valnerina, in attuazione del PSR dell'Umbria 2014-2022 Azione 19.2.1.11 del Piano di Azione Locale "Due Valli: un territorio" - Int. 4.2.1 del PSR 2014-2022 per l’Umbria.

Beneficiari dell’avviso pubblico
Imprese singole o associate in possesso dei seguenti requisiti:


  • svolgano attività di trasformazione e commercializzazione e/o lo sviluppo di prodotti agricoli inclusi nell’Allegato I del Trattato, (prima trasformazione di un prodotto agricolo), ad eccezione dei prodotti della pesca;
  • al momento della presentazione della domanda di sostegno abbiano sede legale o almeno una unità locale nell’area SNAI VALNERINA, cosi come sopra definito con codice di attività primaria ATECO, per la  sede principale o per l’unità locale, 10, 11, 12, 46.2 e 46.3,   oltre ai consorzi ed alle cooperative, con codice ATECO 01, che trasformano e commercializzano i prodotti dei soci; tali condizioni devono risultare dal certificato di iscrizione alla CCIAA.
  • Per aziende con sede legale al di fuori dell’area SNAI VALNERINA che presentano domanda per la realizzazione di una Unità locale ricompresa nell’area SNAI, cosi come sopra definito, tale unità locale dovrà risultare, a pena di esclusione dal sostegno accordato, regolarmente iscritta nel certificato della CCIAA al momento della presentazione della domanda di pagamento del saldo, con codice ATECO tra quelli previsti.

Aliquota di contribuzione
Il bando prevede l’erogazione di un contributo in conto capitale pari al 40% delle spese ammissibili.

Dotazione finanziaria
La dotazione finanziaria dell’avviso è relativa a risorse SNAI Valnerina ed è pari a € 506.706,96.

Scadenza per la presentazione
Le domande di sostegno dovranno essere presentate entro il 21 ottobre 2022 alle ore 12:00.


 
DISTRETTI DEL CIBO IN VALNERINA
Giovedì 25 Agosto 2022 15:42

Prorogato al 30 settembre 2022  il termine ultimo di chiusura della Manifestazione d’interesse per le imprese che intendono aderire al Comitato promotore del Distretto.

 
IMPRESE ARTIGIANATO – AVVISO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALL’ EVENTO “Artigiano in Fiera 2022” (3 - 11 dicembre 2022) Fieramilano Rho
Martedì 02 Agosto 2022 15:02

L’avviso è volto a reperire imprese di produzione che operano nel settore artigianale artistico ed agroalimentare di qualità disposte a partecipare all’evento suddetto, attraverso la promozione e la vendita dei propri prodotti e del proprio territorio ed inviando almeno un rappresentante dell’impresa.

Le imprese devono avere sede operativa in uno dei 23 comuni del GAL (Bevagna, Campello sul Clitunno, Cannara, Cascia, Castel Ritaldi, Cerreto di Spoleto, Foligno, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo, Montefalco, Monteleone di Spoleto, Nocera Umbra, Norcia, Preci, Poggiodomo, Sant’Anatolia di Narco, Scheggino, Sellano, Spello, Spoleto, Trevi, Vallo di Nera e Valtopina).

Le imprese selezionate saranno ammesse a partecipare per un numero massimo di 15.

In caso di aziende rinunciatarie saranno ammesse a partecipare quelle utilmente selezionate in ordine decrescente.Le imprese selezionate saranno ammesse a partecipare per un numero massimo di 15.

Ogni azienda partecipante avrà a propria disposizione uno spazio allestito (pavimentazione, pareti divisorie, illuminazione), di 6 mq – a fronte di uno stand di minimo 9 mq. – per la promozione e vendita dei propri prodotti e del proprio territorio, posizionato obbligatoriamente all’interno dello stand complessivo di AssoGal Umbria.

Rimangono a carico delle imprese i seguenti costi:

  • Quota di assicurazione pari ad €. 100,00
  • Quota di iscrizione comprensiva della presenza sul catalogo on line e parcheggio interno pari ad €. 550,00
  • Acquisto di spazio aggiuntivo per il proprio stand
  • Viaggio, trasporto prodotti, vitto ed alloggio

Viene garantito il supporto tecnico-organizzativo.I GAL organizzeranno attività di animazione, coinvolgendo le imprese presenti.

Le imprese produttrici devono rispettare i seguenti requisiti presenti nel regolamento generale di “Artigiano in Fiera 2022”:

  1. Autenticità: i prodotti corrispondono a quanto dichiarato, escludendo pertanto qualsiasi forma di imitazione, contraffazione, falsificazione o adulterazione e devono essere prodotti nei territori del GAL Valle Umbra e Sibillini e per il settore agroalimentare con materie prime umbre e/o DOP/IGP/STG;
  2. Originalità: i prodotti hanno delle caratteristiche proprie che li distinguono da altri rendendoli in qualche modo unici;
  3. Qualità: l’insieme delle caratteristiche dei prodotti corrispondono il più possibile ad una matrice di valori che esprimono il territorio, la tradizione, una trasformazione della materia prima il più possibile rispettosa dei processi naturali e dell’ambiente.

Le imprese partecipanti, inoltre, devono vendere unicamente i prodotti della propria azienda.

MODALITA’ DI ADESIONE

La scheda di adesione all’evento dovrà pervenire al GAL Valle Umbra e Sibillini e non oltre venerdì 30 settembre 2022 ore 23.59 a mezzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o posta certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Allegati
Avviso Artigiano in Fiera 2022
Scheda di Adesione Artigiano in Fiera 2022
Dichiarazione Artigiano in Fiera 2022
Regolamento generale fiera “Artigiano in Fiera 2022”

 
TERRA MADRE SALONE DEL GUSTO 2022- MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER EVENTUALE PARTECIPAZIONE ALL’EVENTO
Lunedì 23 Maggio 2022 14:07

salone del gusto 2022AssoGal Umbria (GAL Alta Umbria srl, GAL Media Valle del Tevere, GAL Ternano, GAL Trasimeno-Orvietano e GAL Valle Umbra e Sibillini) nell’ambito della misura 19.3 “Cooperazione progetto “Umbria Lasciati Sorprendere”, sta valutando l’opportunità di partecipare all’evento “Terra Madre Salone del Gusto 2022″, che si svolgerà a Torino, Parco Dora dal 22 al 26 settembre 2022.

Il tema di quest’anno sarà la rigenerazione, un rinnovamento radicale necessario per una reale transizione agroecologica, che – secondo Slow Food – può e deve partire dal cibo migliorando le pratiche agricole, i sistemi di produzione e distribuzione, le diete e le abitudini di consumo, nelle città come nei piccoli borghi.

Al fine di valutare una eventuale partecipazione a Terra Madre, il G.A.L. Valle Umbra e Sibillini chiede a tutte le aziende interessate, che rispettano i requisiti presenti nel regolamento “Linee Guida Espositori”, di voler manifestare interesse alla partecipazione dell’evento.

Le imprese, consorzi e presidi devono avere la sede operativa in uno dei 23 comuni del GAL (Bevagna, Cannara, Campello sul Clitunno, Cascia, Castel Ritaldi, Cerreto di Spoleto, Foligno, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo, Montefalco, Monteleone di Spoleto, Nocera Umbra, Norcia, Poggiodomo, Preci, Sant’Anatolia di Narco, Scheggino, Sellano, Spello, Spoleto, Trevi, Vallo di Nera, Valtopina).

Il GAL Valle Umbra e Sibillini contribuirà al pagamento del 50% dello stand. Tutti gli altri costi (spazi aggiuntivi, trasporto prodotti, viaggio, vitto ed alloggio del personale) sono a totale carico dei partecipanti. 

La scheda di adesione all’evento dovrà pervenire al GAL Valle Umbra e Sibillini entro e non oltre le ore 23.59 di lunedì 6 giugno 2022, a mezzo e.mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o posta certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Allegati:
Avviso di manifestazione d’interesse
Scheda di adesione
Linee guida espositori

 
DISTRETTI DEL CIBO – NUOVE FORME DI AGGREGAZIONE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO
Lunedì 13 Giugno 2022 11:12

Il GAL Valle Umbra e Sibillini  organizza  un incontro territoriale con imprese ed istituzioni che si terrà Martedi 21 Giugno ore 17.30 presso il Complesso Villa Fidelia  - Sala Limonaia.

L’iniziativa è volta a dare visibilità all’azione di animazione che il Gal Valle Umbra e Sibillini sta promuovendo per facilitare la creazione di Distretti del Cibo nel territorio della Valle Umbra Sud  e per agevolare un confronto su queste nuove forme di aggregazione.

Scarica invito

 
SMART VILLAGE – CALL DELLA RRN PER LA RACCOLTA DI IDEE PROGETTUALI
Giovedì 19 Maggio 2022 07:05

Nella proposta di PSP - Piano Strategico PAC italiano, una delle principali novità riguarda il supporto agli Smart Villages (Piccoli comuni intelligenti) per rafforzare la resilienza e la sostenibilità delle comunità rurali. In  particolare,  saranno  sostenuti  progetti  integrati  di  comunità,  condivisi  da  parte  di  gruppi  di  beneficiari pubblici  e/o  privati  a  livello  locale,  capaci di sfruttare le soluzioni offerte dalle tecnologie digitali, per: l'introduzione  di  approcci  innovativi  (organizzativi,  di  processo, prodotto, sociale); sviluppare l'economia circolare e inclusiva in vari set-tori (economici, turistici, ambientali, socio-culturali); migliorare la qualità della vita.

È il momento di prepararsi per cogliere questa opportunità raccogliendo le idee, le proposte e sperimentando iniziative pilota!

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.123Succ.Fine»

Pagina 1 di 3

LA NUOVA STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE 2023-2027


DISTRETTO DEL CIBO VALLE UMBRA SUD

  

DISTRETTO DEL CIBO VALNERINA


IL NOSTRO PIANO DI AZIONE LOCALE


MANUALE INSERIMENTO PREVENTIVI_Domanda di Sostegno SIAN

Scarica il manuale

Albo fornitori

Si pubblica l'avviso pubblico per l'istituzione dell'albo fornitori.

Scarica l'avviso
Scarica la domanda di iscrizione

Per aderire al GAL

Enti pubblici, Associazioni di categoria, associazioni, imprese, consorzi e cooperative possono aderire in qualità di soci.
Scopri come.

SLOWTRIPS

Slow Trips